Divisione Recovery e Resolution

Accompagnare gli sforzi intrapresi dai titolari dell’autorizzazione per superare situazioni critiche (recovery), condurre procedure di risanamento presso titolari dell’autorizzazione e avviare la liquidazione di assoggettati (resolution) sono compiti chiave della FINMA. Al riguardo assume considerevole importanza l’approntamento di misure di prevenzione presso gli istituti di rilevanza sistemica. I compiti elencati rientrano nell’ambito di competenza della divisione Recovery e Resolution. 

La divisione Recovery e Resolution, costituita da quattro unità organizzative, garantisce che la FINMA sia in grado di agire in modo efficiente ed efficace anche in caso di crisi.


 

Organigramma divisione Recovery e Resolution

Affari internazionali e policy

Il gruppo Affari internazionali e policy allaccia e cura a livello internazionale i contatti con gli organi e le autorità pertinenti. Inoltre, è competente per i progetti di regolamentazione, in particolare per la legislazione in materia di too big to fail e per il diritto in materia di insolvenza e risanamento. Nei compiti di tale unità si annovera inoltre l’intrattenimento dei contatti con la Banca nazionale svizzera e con la garanzia dei depositi. 

Attività operative e procedure di insolvenza

Il gruppo Attività operative e procedure di insolvenza garantisce la gestione amministrativa e organizzativa della divisione e fa in modo che le procedure di liquidazione del fallimento si svolgano in maniera standardizzata ed efficiente e vengano evase rapidamente. 

Pianificazione recovery e resolution

Pianificare la strategia di resolution per gli istituti di rilevanza sistemica è compito del gruppo Pianificazione recovery e resolution. Inoltre, tale unità è incaricata di allestire i piani di resolution, di approvare i piani di recovery e di esaminare i piani di emergenza degli istituti di rilevanza sistemica. 

Ristrutturazione e insolvenza

Il gruppo Ristrutturazione e insolvenza svolge innanzitutto la funzione di gestire le crisi. Esso accompagna le ristrutturazioni di titolari dell’autorizzazione qualora sussista il pericolo di destabilizzazione, si occupa delle procedure di risanamento e interviene in caso di complesse procedure di insolvenza.



Organigramma divisione Recovery e Resolution

Ultima modifica: 01.10.2017 Dimensioni: 0,02  MB
Aggiungere ai favoriti