Assistenza amministrativa e giudiziaria

Per applicare le leggi sui mercati finanziari, la FINMA collabora con le autorità nazionali ed estere.

Le autorità si prestano reciprocamente assistenza amministrativa e giudiziaria in Svizzera e a livello internazionale e, per quanto possibile e necessario, coordinano le inchieste.

Assistenza amministrativa internazionale

Per applicare le leggi sui mercati finanziari, la FINMA può chiedere alle autorità estere di vigilanza sui mercati finanziari informazioni e documenti. Viceversa, anche le autorità estere si avvalgono del supporto della FINMA presentando diverse centinaia di richieste amministrative internazionali all’anno, per esempio se una persona, in virtù della sua relazione cliente con una banca svizzera, ha commesso un abuso di mercato su una borsa estera.

Le richieste di assistenza amministrativa mostrano una forte tendenza all’aumento.

 

Assistenza amministrativa internazionale – assistenza amministrativa fornita e richieste di assistenza amministrativa inoltrate dalla Svizzera, 2011–2015

Assistenza amministrativa internazionale – assistenza amministrativa fornita e richieste di assistenza amministrativa inoltrate dalla Svizzera, 2011–2015

A livello mondiale la FINMA, e conseguentemente la Svizzera, si classifica al terzo posto tra i maggiori destinatari di tali richieste, il che riflette l’importanza della piazza svizzera per quanto riguarda il private banking. Dalle statistiche allestite annualmente dalla IOSCO (International Organization of Securities Commissions) emerge che la FINMA si occupa delle richieste di assistenza amministrativa con piena soddisfazione delle autorità di vigilanza estere. In questo modo la FINMA contribuisce agli sforzi internazionali tesi a contrastare gli abusi di mercato.

Ulteriori informazioni sull'assistenza amministrativa internazionale

Collaborazione sul piano nazionale

Nell’applicazione delle leggi sui mercati finanziari, sul piano nazionale la Svizzera collabora in primo luogo con le autorità penali della Confederazione e dei Cantoni. La FINMA e le autorità penali si prestano reciproca assistenza giudiziaria e amministrativa conformemente alle pertinenti leggi e, per quanto possibile e necessario, coordinano le inchieste.

Ulteriori informazioni sulla collaborazione sul piano nazionale