L’organo direttivo strategico

Il Consiglio di amministrazione è l’organo direttivo superiore della FINMA. È responsabile delle iniziative strategiche fondamentali e vigila sulla Direzione.

Il Consiglio di amministrazione, organo strategico della FINMA, è preposto all’alta direzione dell’Autorità, nonché alla vigilanza e al controllo sulla Direzione.

Competenze

Il Consiglio di amministrazione stabilisce gli obiettivi strategici, decide in merito agli affari di ampia portata, emana ordinanze e circolari della FINMA, provvede al controllo di quest’ultima tramite la Revisione interna ed è responsabile del bilancio preventivo della FINMA. Il Consiglio di amministrazione sceglie il Direttore, la cui nomina necessita dell’approvazione del Consiglio federale. Il Consiglio di amministrazione è altresì l’organo di nomina dei membri della Direzione, mentre al Direttore spetta il diritto di proposta.

Composizione

L’organo direttivo strategico ha una composizione che va da sette a nove membri esperti e indipendenti, nominati dal Consiglio federale. Il Consiglio di amministrazione ha la responsabilità di organo collegiale e adotta le decisioni in base alla maggioranza dei voti dei presenti.

Comitati

Al fine di preparare le proprie delibere, il Consiglio di amministrazione istituisce tre comitati permanenti con funzione consultiva:

  • il Comitato per le nomine predispone tutte le decisioni riguardanti il personale, che sono di competenza del Consiglio di amministrazione;
  • il Comitato di verifica e di rischio affianca il Consiglio di amministrazione nella vigilanza della Direzione. È l’interlocutore principale della Revisione interna;
  • il Comitato per le offerte pubbliche di acquisto è l’istanza di ricorso per i procedimenti della Commissione per le offerte pubbliche di acquisto.

Il Consiglio di amministrazione può costituire comitati ad hoc o nominare referenti esperti tra le proprie fila, che forniscano consulenza al Consiglio di amministrazione e alla Direzione. Lo scopo è dotarsi di competenze specialistiche mirate ed esporre il punto di vista strategico del Consiglio di amministrazione.

Dr. Thomas Bauer, presidente 

Thomas Bauer, in possesso di un dottorato in diritto, dal 1° gennaio 2016 riveste la carica di presidente del Consiglio di amministrazione della FINMA. Presiede inoltre il Comitato per le nomine e il Comitato per la regolamentazione della FINMA. Ha lavorato presso Ernst & Young dal 1994 al 2014, dal 1998 come partner, focalizzando la propria attività sui seguenti quattro ambiti: diritto in materia di insolvenza, diritto bancario, diritto commerciale e diritto contabile. Precedentemente a questa esperienza lavorativa, ha esercitato la professione di avvocato e operato per diversi anni nel settore bancario. Dal 1990 a marzo del 2016, lavora anche a tempo parziale come giudice presso il Tribunale cantonale di Basilea Campagna. Dal 1° agosto 2015 è membro del Consiglio di amministrazione della FINMA.

Dr. Thomas Bauer

Curriculum vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,14  MB
Aggiungere ai favoriti

Philippe Egger, vicepresidente

Philippe EggerPerito in assicurazione, fino al 2013 è stato alla guida di diverse imprese di assicurazione svizzere. Da maggio 2014 è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione della FINMA e da gennaio 2016 riveste il ruolo di vicepresidente. È inoltre membro del Comitato di verifica e di rischio. Philippe Egger ha concluso la sua carriera professionale nel 2013 nel ruolo di CEO di AXA Winterthur Svizzera.

Philippe Egger

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,13  MB
Aggiungere ai favoriti

Prof. Dr. Marlene Amstad, membro

Marlene Amstad, in possesso di un dottorato in scienze economiche, è professoressa universitaria alla Chinese University of Hong Kong di Shenzhen. Prima di intraprendere la strada dell'insegnamento, ha lavorato come economista, occupando la mansione di vicedirettrice e consulente presso il Centro di ricerche congiunturali (KOF) del Politecnico federale di Zurigo, la Banca nazionale svizzera e la Banca dei regolamenti internazionali (BRI) di Hong Kong. Marlene Amstad è membro del Consiglio di amministrazione della FINMA dal 2016. È membro del Comitato per le offerte pubbliche di acquisto della FINMA.

Prof. Dr. Marlene Amstad

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 04.07.2017 Dimensioni: 0,22  MB
Aggiungere ai favoriti

Bernard Keller, membro

Bernard Keller, economista, ha dapprima collaborato per Nestlé in veste di Product Manager, in Canada e Taiwan, in seguito ha lavorato in Ticino svolgendo varie mansioni dirigenziali presso diversi istituti bancari. Ha preso le redini delle filiali regionali di UBS Lugano e Locarno, lavorando poi come responsabile Private Banking. Dal 1997 al 2007 Bernard Keller è stato attivo in veste di CEO presso il Banco di Lugano BDL e la Banca Julius Baer (Lugano) SA, successivamente è stato eletto membro della direzione fino al 2014 e ha rivestito svariate funzioni presso la banca Julius Bär & Co. SA. Dal 1° gennaio 2016 Bernard Keller è membro del Consiglio di amministrazione della FINMA e del Comitato di verifica e di rischio.

Bernard Keller

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,15  MB
Aggiungere ai favoriti

Prof. Dr. Yvan Lengwiler, membro

Titolare di un dottorato in economia, è professore ordinario all’Università di Basilea. Precedentemente operava come consulente scientifico presso la Banca nazionale svizzera. Dal 2012 siede nel Consiglio di amministrazione della FINMA. È membro del Comitato per le offerte pubbliche di acquisto della FINMA.

Prof. Dr. Yvan Lengwiler

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,23  MB
Aggiungere ai favoriti

Günter Pleines, membro

Günther PleinesLaureato in economia e commercio, ha lavorato per diversi anni presso la Deutsche Bundesbank, prima di passare alla Banca dei Regolamenti Internazionali, dove è stato a capo del Dipartimento bancario. Dal 2013 è membro del Consiglio di amministrazione e attualmente del Comitato per le nomine della FINMA.

Günter Pleines

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,2  MB
Aggiungere ai favoriti

Dr. Renate Schwob, membro

Renate Schwob, in possesso di un dottorato in diritto e avvocato, è stata membro della Direzione dell'Associazione Svizzera dei Banchieri dal 2004 al 2014, collaborando per quest'ultima fino al suo pensionamento, nell'ottobre 2015. Prima di entrare all'Associazione Svizzera dei Banchieri, Renate Schwob ha svolto la mansione di consulente giuridica presso il Credit Suisse, ha lavorato come collaboratrice scientifica al Ministero pubblico della Confederazione e anche come responsabile della sezione di diritto procedurale presso l'Ufficio federale di giustizia. Dal 1° gennaio 2016 Renate Schwob diventa membro del Consiglio di amministrazione della FINMA. È Presidente del Comitato per le offerte pubbliche di acquisto.

Renate Schwob

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,14  MB
Aggiungere ai favoriti

Franz Wipfli, membro

Laureato in economia aziendale, è stato CEO del gruppo assicurativo Zurich in Austria e, da ultimo, membro del Group Management Board di Zurich Financial Services. Dal 2012 è membro del Consiglio di amministrazione della FINMA. È inoltre Presidente del Comitato di verifica e di rischio della FINMA.

 

Franz Wipfli

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 01.01.2017 Dimensioni: 0,14  MB
Aggiungere ai favoriti

Dichiarazione delle relazioni d'interesse dei membri del Consiglio di amministrazione della FINMA