News

Comunicato stampa
2021

Entrata in servizio per il nuovo Direttore della FINMA Urban Angehrn

In data odierna Urban Angehrn è entrato in servizio quale Direttore dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA, andando a sostituire il Direttore ad interim Jan Blöchliger, che riprende le redini della vigilanza sulle banche. Urban Angehrn si ricusa per gli affari che concernono il suo precedente datore di lavoro. 

In data odierna Urban Angehrn è entrato in servizio quale Direttore della FINMA. A passargli il testimone è Jan Blöchliger, che ha rivestito la funzione di Direttore ad interim dal 1° maggio 2021, data in cui Mark Branson ha lasciato l’incarico. Jan Blöchliger riprende così le redini della divisione Banche e si conferma membro della Direzione. Michael Waldburger, che nel corso degli ultimi sette mesi ha diretto ad interim la divisione Banche ed è stato membro della Direzione, riassume la direzione del gruppo preposto alla vigilanza su UBS. 

 

Marlene Amstad, Presidente del Consiglio di amministrazione, ha affermato: «La piazza finanziaria svizzera si trova di fronte a grandi opportunità e sfide, in particolare nel campo della digitalizzazione e della sostenibilità. Oltre alla vasta esperienza pluriennale maturata nei capisaldi tradizionali della vigilanza, non da ultimo nella gestione dei rischi, Urban Angehrn vanta un solido bagaglio di conoscenze anche in questi due settori. Mi rallegro pertanto di portare avanti, insieme a lui e a tutto il gruppo dirigente della FINMA, l’attività di vigilanza in questi ambiti tematici che caratterizzeranno il futuro». Amstad ribadisce: «Ringrazio vivamente Jan Blöchliger per il suo encomiabile impegno dimostrato quale Direttore ad interim. Rivolgo un sentito ringraziamento anche agli altri dirigenti ad interim e a tutta la Direzione, il cui solerte operato ha consentito di portare avanti, durante il periodo di transizione, tematiche centrali di vigilanza e procedimenti». 

 

Queste le parole del nuovo Direttore, Urban Angehrn, in occasione della sua entrata in servizio: «Sono lieto di poter operare in seno a un’Autorità di comprovata efficacia, affermata e riconosciuta sul piano sia nazionale che internazionale. Dalla sua istituzione, quasi tredici anni fa, la FINMA ha raggiunto traguardi ragguardevoli e gettato le fondamenta per la garanzia della stabilità finanziaria, della protezione dei clienti e dell’integrità della piazza finanziaria. Su questa base intendo ora, insieme al gruppo dirigente e a tutto il personale, continuare a sviluppare la FINMA, affrontando con particolare assiduità il cambiamento in atto nel settore finanziario e accompagnandolo quale autorità di vigilanza in modo attivo e aperto». 

Attuazione delle norme in materia di ricusazione 

Così come per tutti i collaboratori e le collaboratrici della FINMA, anche Urban Angehrn è tenuto ad osservare le norme in materia di ricusazione in conformità al codice di condotta della FINMA. Il nuovo Direttore si ricusa pertanto sino a fine ottobre 2022 per tutti gli affari che concernono il suo ultimo datore di lavoro (Zurich Insurance Group). Come da prassi, la FINMA verificherà inoltre la presenza di ulteriori motivi di ricusazione. La decisione in merito alla ricusazione viene presa dai membri della Direzione, escludendo il membro in questione. 

Comunicato stampa

Entrata in servizio per il nuovo Direttore della FINMA Urban Angehrn

Ultima modifica: 29.10.2021 Dimensioni: 0,08  MB
Aggiungere ai favoriti
Backgroundimage