News

Notizia

Il Comitato delle offerte pubbliche di acquisto della FINMA esamina il ricorso contro la decisione 672/01 concernente SHL Telemedicine Ltd.

A seguito dell’istanza presentata da Nehama & Yoram Alroy Investment Ltd. ed Elon Shalev, con la decisione 672/01 del 26 gennaio 2018 la Commissione delle offerte pubbliche di acquisto (COPA) ha stabilito che Mengke Cai, Xiang Xu, Himalaya (Cayman Islands) TMT Fund, Himalaya Asset Management Ltd. e Kun Shen sono soggetti all’obbligo di presentare un’offerta pubblica di acquisto per tutte le azioni quotate di SHL Telemedicine Ltd. al prezzo di CHF 8.70 per azione. È stato loro accordato un termine di due mesi per sottoporre questa offerta pubblica di acquisto. Sino alla scadenza del suddetto termine nei loro confronti vige il divieto di acquistare altre azioni o diritti concernenti l’acquisto o la vendita di azioni di SHL Telemedicine Ltd.

Nehama & Yoram Alroy Investment Ltd. ed Elon Shalev hanno presentato ricorso contro questa decisione. Il ricorso è rivolto contro la sospensione del diritto di voto richiesta dai ricorrenti e respinta dalla Commissione delle offerte pubbliche di acquisto (COPA) con decisione del 26 gennaio 2018. Il Comitato delle offerte pubbliche di acquisto della FINMA sta esaminando il ricorso.