News

13 agosto 2015
Sanzione internazionale

Nuova Ordinanza del 12 agosto 2015 che istituisce provvedimenti nei confronti della Repubblica del Sudan del Sud (RS 946.231.169.9)

Il 12 agosto 2015, il Consiglio federale ha deciso l’imposizione di sanzioni nei confronti della Repubblica del Sudan del Sud e ha emanato un’apposita ordinanza. .Gli art. 2 e 6 dell’Ordinanza prevedono un blocco degli averi e delle risorse economiche di determinate persone fisiche, imprese e organizzazione, il divieto di trasferire e di mettere a disposizione averi e risorse economiche e l’obbligo di notifica per i valori patrimoniali bloccati. Le 6 persone implicate appariranno in seguito nell’allegato. L'Ordinanza entra in vigore il 12 agosto 2015 alle ore 18.

 

La modifica può essere consultata sul sito Internet della SECO.

Si chiede agli intermediari finanziari di procedere immediatamente al blocco e alla dichiarazione di tali relazioni d'affari alla SECO, conformemente alle prescrizioni dell'Ordinanza.