News

27 aprile 2015
Notizia

Entrata in vigore della revisione parziale dell'Ordinanza sulla sorveglianza delle imprese di assicurazione private

Il 25 marzo 2015 il Consiglio federale ha fissato l'entrata in vigore della revisione parziale dell'Ordinanza sulla sorveglianza (OS) al 1° luglio 2015. Tale modifica normativa comporta cambiamenti nella sorveglianza delle imprese di assicurazione private come pure dei gruppi e dei conglomerati assicurativi.
In particolare hanno subito modifiche sostanziali gli ambiti solvibilità e gestione qualitativa dei rischi, nonché l’obbligo di pubblicare un rapporto sulla situazione finanziaria. Sono stati apportati adeguamenti anche alle riserve tecniche, al patrimonio vincolato, alla sorveglianza degli intermediari e ad alcune disposizioni specifiche settoriali.

Adeguamento della prassi della FINMA

La FINMA procederà a organizzare gradualmente la propria prassi di vigilanza in funzione della revisione dell'Ordinanza e a tempo debito provvederà a renderla nota. Entro il 1° gennaio 2017 è necessario adeguare varie circolari nonché redigerne di nuove.

Le attuali circolari restano in vigore invariate fino a un'eventuale revisione, a condizione che non siano in contraddizione con le disposizioni dell'OS rivista. In caso di lacune materiali, incertezze o contraddizioni prevalgono le disposizioni dell'OS.

Le eventuali domande in merito devono essere chiarite, ove possibile, tempestivamente con l'Account Manager responsabile della FINMA.