L’assistenza amministrativa internazionale

Il sistema finanziario ha una portata mondiale, mentre la vigilanza sui mercati finanziari è fondamentalmente ancorata a livello nazionale. L’assistenza amministrativa internazionale supporta l’applicazione delle norme nazionali nell'ottica, anche negli altri paesi, di stabilizzare  sistema finanziario nel suo insieme. 

Si conferma la tendenza da parte delle autorità di vigilanza sui mercati finanziari a intensificare l’attività di vigilanza transfrontaliera sugli istituti che operano a livello internazionale. Il numero di richieste di assistenza amministrativa da parte di autorità di vigilanza sui mercati finanziari estere nell’ambito della vigilanza sui mercati permane costante su livelli elevati in particolare per quanto riguarda le questioni legate allo sfruttamento di informazioni privilegiate, alla manipolazione del mercato e alla violazione degli obblighi di comunicazione. Inoltre, aumentano i controlli in loco effettuati da autorità di vigilanza sui mercati finanziari estere presso titolari dell’autorizzazione in Svizzera. Nel 2011, quest’ultima ha prestato assistenza amministrativa in 383 casi mentre nel 2015 è stata prestata assistenza amministrativa in 486 casi.

 
Anche le richieste inviate dalla Svizzera sono in aumento:. nel 2011 la FINMA ha inoltrato 16 richieste ad autorità di vigilanza estere mentre nel 2015 ne sono state inoltrate 59.

 

Assistenza amministrativa internazionale – assistenza amministrativa fornita e richieste di assistenza amministrativa inoltrate dalla Svizzera, 2011–2015