News

Comunicato stampa

La FINMA ammonisce Jungfraubahn Holding AG per comportamento inammissibile sul mercato

L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ha concluso il procedimento di enforcement nei confronti di Jungfraubahn Holding AG, da cui è emersa una violazione delle norme di condotta sul mercato. Tra il 2014 e il 2016 la società ha influenzato in modo illecito i corsi di chiusura di fine anno dei propri titoli di borsa.

Jungfraubahn Holding AG ha ordinato in borsa massicce vendite di proprie azioni con l'intento di generare un calo mirato del corso azionario alla fine di ogni anno almeno fra il 2014 e il 2016 (la FINMA ha la competenza di esercitare la vigilanza generale sul mercato solo a partire dal 2013). La società ha fatto oscillare il corso di chiusura dei propri titoli in un ordine di grandezza fino al 4%. La FINMA ha constatato che Jungfraubahn Holding AG, agendo in questo modo, ha violato il divieto di manipolazione del mercato.

Nel frattempo, Jungfraubahn Holding AG ha messo a punto e attuato varie misure per migliorare i processi e i controlli interni afferenti alla negoziazione delle proprie azioni.

La FINMA è stata informata di possibili comportamenti scorretti grazie a una segnalazione dell'Organo di sorveglianza del commercio della borsa svizzera.

La FINMA procede con determinazione contro la manipolazione del mercato

Si tratta del primo procedimento di enforcement condotto dalla FINMA nell’ambito della manipolazione del mercato nei confronti di un emittente non assoggettato alla vigilanza della FINMA. La competenza della FINMA di esercitare la vigilanza generale sul mercato è prevista dal 2013 nella Legge sulle borse e, sulla base della stessa, sono stati conclusi altri procedimenti nei confronti di commercianti e singole persone che hanno agito in modo scorretto. Secondo Patric Eymann, responsabile della divisione Enforcement, «La manipolazione del mercato e altre forme di comportamento che costituiscono un abuso di mercato, minano la fiducia in un meccanismo equo di formazione dei prezzi e sono pregiudizievoli al buon funzionamento del medesimo. La FINMA continuerà pertanto a perseguire con determinazione gli indizi di comportamenti abusivi sul mercato. Le possibilità di individuare comportamenti scorretti in questo ambito stanno migliorando grazie, da un lato, all’impiego di nuove tecnologie e, d'altro lato, alla migliore qualità delle comunicazioni concernenti le transazioni effettuate dai commercianti di valori mobiliari».

Contatto

Tobias Lux, portavoce
Tel. +41 (0)31 327 91 71
tobias.lux@finma.ch

e

Vinzenz Mathys, portavoce
Tel. +41 (0)31 327 19 77
vinzenz.mathys@finma.ch

Comunicato stampa

La FINMA ammonisce Jungfraubahn Holding AG per comportamento inammissibile sul mercato

Ultima modifica: 13.09.2018 Dimensioni: 0,36  MB
Aggiungere ai favoriti