News

08 maggio 2015
Sanzione finanziaria

Modifica dell'allegato 2 dell'Ordinanza del 2 ottobre 2000 che istituisce provvedimenti nei confronti delle persone e delle organizzazioni legate a Osama bin Laden, al gruppo «Al-Qaïda» o ai Taliban (RS 946.203)

In data 8 maggio 2015 il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca DEFR ha emendato l'allegato 2 dell'Ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti delle persone e delle organizzazioni legate a Osama bin Laden, al gruppo «Al- Qaïda» o ai Taliban. Sei persone fisiche sono state radiate dalla lista delle persone sanzionate. Inoltre, una delle radiazioni ha reso necessario l’aggiornamento di un’iscrizione già esistente. Tale modifica entra in vigore il 8 maggio 2015 alle ore 18.00.

 

La modifica può essere consultata sul sito Internet della SECO.

 

Gli intermediari finanziari sono tenuti a procedere immediatamente al blocco dei relativi valori patrimoniali e all'annuncio di tali relazioni d'affari alla SECO conformemente alle prescrizioni dell'ordinanza. L'annuncio alla SECO non dispensa l'intermediario finanziario dall’obbligo di informare immediatamente l'Ufficio di comunicazione in materia di riciclaggio di denaro ai sensi dell’articolo 9 della Legge sul riciclaggio di denaro.