News

08 dicembre 2014
Sanzione internazionale

Nuova Ordinanza del 5 dicembre 2014 che istituisce provvedimenti nei confronti dello Yemen (RS 946.231.179.8)

Il 5 dicembre 2014, il Consiglio federale ha deciso di adottare provvedimenti coercitivi nei confronti dello Yemen e ha emanato un'apposita ordinanza. L'ordinanza istituisce in particolare sanzioni finanziarie nei confronti di determinate persone fisiche, imprese e organizzazioni. Le tre persone interessate sono elencate nell'allegato. L'ordinanza entra in vigore il 5 dicembre 2014 alle ore 18.00.

L'ordinanza può essere consultata sul sito internet della SECO.

Si chiede agli intermediari finanziari di procedere immediatamente al blocco dei relativi valori patrimoniali e all'annuncio di tali relazioni d'affari alla SECO conformemente alle prescrizioni dell'ordinanza. L'annuncio alla SECO non dispensa l'intermediario finanziario dall'obbligo d'informare immediatamente l'Ufficio di comunicazione in materia di riciclaggio di denaro (MROS) ai sensi dell'articolo 9 della Legge sul riciclaggio di denaro.