News

26 marzo 2014
Comunicato stampa

Mark Branson è il nuovo Direttore della FINMA

Il Consiglio di amministrazione della FINMA ha eletto con voto unanime Mark Branson nuovo Direttore dell’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA. In data odierna il suffragio è stato approvato dal Consiglio federale. Mark Branson, Direttore ad interim della FINMA dal 1° febbraio 2014, assumerà il nuovo incarico a partire dal 1° aprile 2014. Nel contempo la FINMA annuncia adeguamenti a livello di organizzazione e risorse di personale in seno alla Direzione.
Mark Branson subentrerà a Patrick Raaflaub dal 1° aprile. Mark Branson, in qualità di responsabile della divisione Banche, è membro della Direzione della FINMA dal 2010. Dal febbraio 2013 è inoltre supplente del Direttore della FINMA (cfr. CV di Mark Branson) e dal 1° febbraio 2014 ha assunto la direzione operativa ad interim.

«In qualità di responsabile della vigilanza sulle banche, Mark Branson possiede tutte le capacità necessarie per rivestire la funzione di direttore della FINMA», afferma Anne Héritier Lachat, Presidente del Consiglio di amministrazione della FINMA. «Quale membro della Direzione, negli ultimi quattro anni ha partecipato a importanti progetti in tutti gli ambiti di vigilanza e negli organi internazionali. Possiede un'eccellente dimestichezza con le attuali attività della FINMA. Il Consiglio di amministrazione della FINMA è consapevole delle competenze che vanta Mark Branson, della sua integrità e della solida esperienza maturata sul piano nazionale e internazionale. Siamo contenti di poter continuare a collaborare con lui.»

Mark Branson ha così commentato la sua nomina: «Ringrazio il Consiglio di amministrazione della FINMA e il Consiglio federale per la fiducia che mi è stata accordata. Negli ultimi anni la FINMA ha operato in un contesto difficile e si è affermata in modo positivo. Sono contento di affrontare le prossime sfide insieme ai collaboratori della FINMA e ai miei colleghi della Direzione. Farò il possibile affinché la FINMA continui ad adempiere il suo mandato.»  

La nomina del successore del direttore della FINMA è da diverso tempo uno dei temi discussi in seno al Comitato per le nomine del Consiglio di amministrazione della FINMA. Nel 2013 il Comitato per le nomine aveva discusso l'elezione di diversi candidati interni ed esterni. In virtù della sua esperienza e nell'ottica di una continuità strategica dell'Autorità, Mark Branson era sin dall'inizio il favorito. Nel dicembre 2013 il Consiglio di amministrazione della FINMA aveva nominato Mark Branson Direttore ugualmente con voto unanime. In data odierna il Consiglio federale ha dato la conferma.

Yann Wermeille lascia la FINMA

Yann Wermeille, responsabile della divisione Mercati, lascerà la FINMA e assumerà una posizione dirigenziale in un’altra società operativa nel settore bancario. Si dimetterà dall’incarico di responsabile della divisione il 1° aprile 2014. Entro fine aprile garantirà che il passaggio delle consegne in seno alla FINMA avvenga senza intralci. Dal 2006 Yann Wermeille ha operato al servizio della Commissione federale delle banche (CFB) e dal 2009, data di fondazione della FINMA, in seno a quest'ultima. Nel marzo 2011 è stato nominato membro della Direzione della FINMA. Mark Branson ringrazia Yann Wermeille: «Sotto la direzione di Yann Wermeille, la vigilanza nell’ambito dell’infrastruttura dei mercati finanziari, della gestione patrimoniale e della lotta contro il riciclaggio di denaro si è rafforzata e professionalizzata. Ora Yann Wermeille è alla ricerca di una nuova sfida che gli consenta di mettere a frutto il suo talento per attività di creazione e sviluppo. Siamo molto dispiaciuti per la sua decisione di lasciare la FINMA, tuttavia gli auguriamo un futuro professionale all’insegna del successo.»

Queste le parole di Yann Wermeille: «Sono molto grato per le esperienze che ho potuto maturare nella vigilanza sui mercati finanziari in questo periodo assai stimolante. Alla base della mia motivazione è stata l'idea di contribuire, insieme ai miei colleghi, alla creazione di una nuova Autorità. Avendo raggiunto alcuni obiettivi e implementato determinati progetti, è ora per me giunto il momento di dedicarmi a nuove sfide professionali.»

Il Consiglio di amministrazione della FINMA nomina i nuovi membri della Direzione

A Yann Wermeille subentreranno Léonard Bôle (1973) e Michael Loretan (1965) come membri della Direzione nominati dal Consiglio di amministrazione. La divisione Mercati verrà suddivisa in due rami: nella nuova divisione Asset Management sarà accorpata l’autorizzazione e la vigilanza dei gestori patrimoniali e degli investimenti collettivi di capitale. La nuova divisione Mercati comprenderà la vigilanza sulle infrastrutture dei mercati finanziari come pure la lotta contro il riciclaggio di denaro, gli organismi di autodisciplina, gli intermediari finanziari direttamente sottoposti e le società di audit. 

Léonard Bôle, che dal 2004 ha operato al servizio prima della CFB e poi della FINMA e dal 2009 è responsabile dell’ambito riciclaggio di denaro, dal 1° aprile 2014 assumerà la direzione della nuova divisione Mercati e anche la direzione ad interim della nuova divisione Asset Management. Quest’ultima posizione verrà occupata da Michael Loretan non appena sarà nominato un successore per la sua precedente funzione di responsabile della vigilanza su Credit Suisse. Michael Loretan è entrato al servizio della FINMA nel 2011; prima di tale data ha rivestito diverse funzioni manageriali nel ramo dell’industria finanziaria.

La FINMA posticipa la conferenza stampa annuale

La conferenza stampa annuale della FINMA, prevista per martedì 1° aprile 2014, è stata posticipata. Il Rapporto annuale e il Consuntivo annuale della FINMA vengono pubblicati, come pianificato, il 1° aprile 2014.

Contatto

Tobias Lux, portavoce, tel. +41 31 327 91 71, tobias.lux@finma.ch
Comunicato stampa

Mark Branson è il nuovo Direttore della FINMA

Ultima modifica: 26.03.2014 Dimensioni: 0,18  MB
Aggiungere ai favoriti
Mark Branson

Curriculum Vitae

Ultima modifica: 21.10.2017 Dimensioni: 0,22  MB
Aggiungere ai favoriti