News

15 gennaio 2014
Comunicato stampa

Patrick Raaflaub rassegna le dimissioni

Patrick Raaflaub si dimette dalla funzione di  Direttore dell'Autorità di vigilanza sui mercati finanziari FINMA. Su propria richiesta, lascerà l'incarico a fine gennaio 2014. Patrick Raaflaub si è occupato della gestione operativa dell'Autorità di vigilanza per ben cinque anni e ha il merito di aver contribuito in maniera significativa all'esito positivo della fusione delle tre autorità che l'hanno preceduta. Il Consiglio di amministrazione della FINMA si rammarica per questa decisione e ringrazia Patrick Raaflaub per l'impegno profuso e gli eccellenti risultati conseguiti. Dal 1° febbraio e fino a nuova disposizione, il Direttore supplente Mark Branson assumerà la gestione operativa della FINMA. Il Consiglio di amministrazione della FINMA ha già avviato il processo che sfocerà nella nomina del nuovo direttore. 

Patrick Raaflaub ha assunto l'incarico di Direttore della FINMA il 1° gennaio 2009, giorno in cui l'Autorità di vigilanza è stata istituita. Il suo compito precipuo consisteva nel coordinare dal punto di vista organizzativo l'unione delle tre autorità che hanno preceduto la FINMA (Commissione federale delle banche CFB, Ufficio federale delle assicurazioni private UFAP e Autorità di controllo per la lotta contro il riciclaggio di denaro AdC LRD). Nell'attività di vigilanza si rendeva innanzitutto necessario far fronte alle sfide legate alla crisi del mercato finanziario, specialmente nella vigilanza delle grandi banche. «Il fatto che la FINMA, al termine di un periodo di intensa gestione della crisi, sia riuscita, con tenacia e coerenza, a trarre insegnamenti dalle esperienze maturate durante la recessione, è non da ultimo merito di Patrick Raaflaub», afferma Anne Héritier Lachat, Presidente del Consiglio di amministrazione della FINMA. «Con Patrick Raaflaub come direttore, la FINMA è riuscita a unificare e professionalizzare i suoi processi di vigilanza nei diversi ambiti di sorveglianza, attuando in maniera esemplare le direttive strategiche del Consiglio di amministrazione. Mi rincresce profondamente che abbia deciso di dimettersi dal suo incarico. A nome del Consiglio di amministrazione e dell'intera FINMA ringrazio Patrick Raaflaub per l'eccellente lavoro svolto».

Patrick Raaflaub, Direttore della FINMA

«Gli anni trascorsi in seno alla FINMA in qualità di Direttore sono stati estremamente appassionanti e intensi. Sono soddisfatto dei traguardi raggiunti insieme in questi anni particolarmente frenetici. Ci tengo pertanto a ringraziare tutti i collaboratori della FINMA e i colleghi della Direzione: tutti loro hanno contribuito a rendere la FINMA un'Autorità efficiente, professionale e credibile, che possiede ancora un considerevole potenziale di sviluppo. Tuttavia per me è ora giunto il momento di cercare una nuova sfida professionale».

Mark Branson assume la direzione operativa il 1° febbraio 2014

Dal 1° febbraio e fino a nuova disposizione, il Direttore supplente Mark Branson assumerà la direzione operativa della FINMA. «Grazie a Mark Branson, la FINMA dispone di un Direttore supplente esperto e rinomato a cui può affidare la direzione dell’Autorità di vigilanza» ‒ ha affermato Anne Héritier Lachat  ‒ «Siamo convinti che Mark Branson, con il supporto della Direzione, sarà in grado di garantire la continuità necessaria». Il Consiglio di amministrazione della FINMA è ora incaricato di nominare un nuovo Direttore, scelta che dovrà essere approvata dal Consiglio federale. Il relativo processo è in corso. A tempo debito la FINMA fornirà ulteriori informazioni in merito.

Contatto

Tobias Lux, portavoce, tel. +41 31 327 91 71, tobias.lux@finma.ch

Comunicato stampa

Patrick Raaflaub rassegna le dimissioni

Ultima modifica: 15.01.2014 Dimensioni: 0,07  MB
Aggiungere ai favoriti