News

16 settembre 2011
Comunicato stampa
Strumenti di enforcement

Perdite sul trading di UBS: la FINMA e la FSA britannica aprono un'inchiesta

L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA e l'Autorità di controllo dei mercati finanziari del Regno Unito, la Financial Services Authority (FSA), aprono una vasta inchiesta indipendente sugli eventi relativi alle perdite da negoziazione subite da UBS SA a Londra. L'inchiesta, che sarà condotta da una società terza, indipendente da UBS, verterà:

  • sui dettagli dell'attività di trading non autorizzata,
  • sulle carenze dei sistemi di controllo che non hanno permesso di individuare tale attività e
  • comprenderà una valutazione dell'efficacia complessiva dei meccanismi di controllo di UBS volta a impedire operazioni non autorizzate o fraudolente in seno alla banca d'investimento.
Attualmente non è possibile fornire alcuna informazione sulla durata dell'inchiesta.

Contatto

Tobias Lux, portavoce, tel. +41 31 327 91 71, tobias.lux@finma.ch