News

07 settembre 2011
Comunicato stampa

Il Consiglio federale conferma le misure contro il surriscaldamento del mercato ipotecario

L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA accoglie con favore l'intenzione del Consiglio federale di apportare rapidamente gli adeguamenti necessari alla copertura patrimoniale dei crediti ipotecari a rischio più elevato. L'attuazione di queste misure contribuirà in misura significativa a migliorare la situazione di rischio delle banche che operano nel mercato ipotecario.

Per quanto riguarda l'introduzione del margine di capitale dinamico (dynamic capital buffer), la FINMA si impegna nell'ambito del gruppo di lavoro istituito a tale scopo sotto la direzione del Dipartimento federale delle finanze DFF per preparare in modo adeguato l'implementazione di questo nuovo e complesso strumento.

Contatto

Tobias Lux, portavoce, tel. +41 31 327 91 71, tobias.lux@finma.ch