News

10 dicembre 2010
Comunicato stampa

FINMA e SIX Exchange Regulation intensificano la vigilanza in materia di allestimento dei conti

Mentre la FINMA si concentra sul controllo e sull'applicazione delle norme da essa emanate in materia di allestimento dei conti, in futuro tutti gli altri standard di allestimento dei conti riconosciuti applicati dagli emittenti saranno sorvegliati da SIX Exchange Regulation.

In futuro i conti annuali di banche svizzere, commercianti di valori mobiliari e assicurazioni quotati presso la SIX Swiss Exchange saranno sorvegliati dalla FINMA oppure da SIX Exchange Regulation. Quest'ultima sarà competente per gli standard di allestimento dei conti IFRS, US GAAP e Swiss GAAP FER. Dal canto suo, la FINMA si concentrerà sulle disposizioni in materia di allestimento dei conti conformemente alla legge sulle banche.

Sia la FINMA che SIX Exchange Regulation opereranno l'attuazione degli standard di allestimento dei conti che rientra nel rispettivo ambito di competenza in modo autonomo e indipendente in base alle procedure da esse stabilite. Inoltre, per evitare doppioni, le due autorità regolatrici hanno concordato uno scambio di informazioni nel caso di un'eventuale violazione delle norme in materia di allestimento dei conti. 

L'attività di applicazione della FINMA e di SIX Exchange Regulation si iscrive nell'ottica di garantire un'elevata qualità dei conti annuali e di aumentare la fiducia degli stakeholder nel rendiconto finanziario. SIX Exchange Regulation estenderà le attuali conoscenze in materia di IFRS, US GAAP e Swiss GAAP FER alle conoscenze specialistiche per l'applicazione a banche, commercianti di valori mobiliari e assicurazioni e ciò richiederà una fase di rodaggio pluriennale.  

Contatti

Dr. Alain Bichsel, responsabile Comunicazione, tel. +41 31 327 91 70, alain.bichsel@finma.ch
Stephan Meier, Media Relation SIX Group, tel. +41 58 854 26 75, pressoffice@six-group.com