News

11 ottobre 2010
Notizia

Pubblicazione del primo Bollettino della FINMA

L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA pubblica, così come la Commissione federale delle banche (CFB), una delle istituzioni ad essa accorpate, un Bollettino che ha lo scopo di informare sulle più importanti decisioni passate in giudicato emesse dall'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA come pure sulle sentenze del Tribunale federale e del Tribunale amministrativo federale. Il primo Bollettino della FINMA è dedicato in particolare al tema delle operazioni transfrontaliere e dei rischi giuridici e di reputazione ad esse legati.

Il Bollettino della Commissione federale delle banche (CFB), uscito per l'ultima volta con il numero 51/2008 e con il quale nel corso degli anni si è fatta conoscere la prassi dell'Autorità di vigilanza a un vasto pubblico di specialisti, continuerà a esistere sotto una nuova veste: quella del Bollettino della FINMA. Il primo numero è dedicato in primo luogo alle operazioni transfrontaliere e ai conseguenti rischi giuridici e di reputazione per gli istituti finanziari; inoltre, illustra i presupposti per un'adeguata organizzazione e i parametri per la garanzia di un'attività irreprensibile. Questa pubblicazione dà spazio anche alle più recenti decisioni sugli intermediari finanziari che operano nell'illegalità, per la prima volta anche in ambito assicurativo; riporta inoltre due decisioni sugli aspetti giuridici formali.

L'ultima edizione del Bollettino della FINMA (1/2010) può essere ordinata via e-mail (specificare nell’oggetto: «Bollettino») all'indirizzo info@finma.ch.

Bulletin 1/2010 Vollständige Publikation

Ultima modifica: 17.03.2015 Dimensioni: 1,39  MB
Aggiungere ai favoriti