News

30 settembre 2009
Comunicato stampa

La FINMA fissa i propri obiettivi strategici

Gli obiettivi strategici della FINMA per il periodo 2010-2012 sono stati approvati dal Consiglio federale, che esprime così il suo sostegno all'orientamento strategico dell'autorità di vigilanza. I sette ambiti tematici costituiscono la base di iniziative e progetti concreti da realizzare nei prossimi tre anni.

Obiettivi strategici della FINMA

  • Riduzione dei rischi sistemici e delle complessità
  • Miglioramento della tutela dei clienti
  • Snellimento e ottimizzazione della regolamentazione
  • Vigilanza più efficace ed efficiente
  • Attuazione di una valida vigilanza di mercato e di un enforcement incisivo
  • Posizionamento ai fini di una stabilità internazionale e una forte integrazione dei mercati
  • Consolidamento della FINMA in veste di autorità

L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA basa la propria attività di controllo sull'art. 5 della legge sulla vigilanza dei mercati finanziari (LFINMA). A completamento di queste basi giuridiche, il consiglio di amministrazione della FINMA, mediante gli obiettivi strategici, stabilisce l'orientamento a lungo termine dei lavori. In occasione del suo incontro con il presidente della FINMA, il Consiglio federale ha approvato gli obiettivi strategici della FINMA per il periodo 2010-2012.

Il consiglio di amministrazione della FINMA ha fissato in sette obiettivi strategici intersettoriali i punti tematici chiave che devono essere realizzati nel corso di un orizzonte temporale di tre anni mediante iniziative e progetti concreti, in coordinamento con le parti interessate come la politica e l'amministrazione, le associazioni e gli assoggettati alla vigilanza. La FINMA fornirà un resoconto sull'attuazione di tali obiettivi nell'ambito del suo incontro annuale con il Consiglio federale sulla strategia dell’attività di vigilanza e sulla politica della piazza finanziaria.

Denominatore comune di tutti gli obiettivi strategici è l'impegno a migliorare la tutela dei clienti. La protezione di creditori, investitori e assicurati è il compito centrale della FINMA e costituisce la base della sua attività di vigilanza. In tale contesto l'attenzione si concentra in particolar modo sull'aumento della resistenza alle crisi nei settori sottoposti alla vigilanza, sulla tutela di investitori e assicurati dalle conseguenze in caso di insolvenza nonché sulla trasparenza nel commercio e nella distribuzione di prodotti.

Contatto

Alain Bichsel, responsabile Comunicazione, tel. +41 (0)31 327 91 70, alain.bichsel@finma.ch

Obiettivi strategici della FINMA del 30 settembre 2009

Ultima modifica: 30.09.2009 Dimensioni: 0,61  MB
Aggiungere ai favoriti