Condizioni d'impiego

Con modelli di lavoro all’avanguardia, valide prestazioni sociali e salari in linea con la retribuzione di mercato, la FINMA si posiziona come datore di lavoro interessante e competitivo.

Di seguito sono illustrati i principali elementi delle condizioni d’impiego per i collaboratori della FINMA.

Orario di lavoro e vacanze

La regolamentazione dell’orario di lavoro crea le condizioni per il lavoro a tempo parziale, l’orario di lavoro basato sulla fiducia e l’impostazione flessibile dell’orario di lavoro. I collaboratori con la rilevazione della presenza lavorano sulla base di un orario di lavoro annuo (orario di lavoro settimanale medio di 42 ore). Ciò consente un coordinamento flessibile delle esigenze professionali e private. Tutti i collaboratori hanno diritto a cinque settimane di vacanza, che diventano sei dal compimento dei 50 anni. È prevista una regolamentazione generosa dei premi di fedeltà sotto forma di congedo retribuito.

Politica salariale al passo con i tempi

La FINMA punta su una politica salariale leale, strutturata in maniera semplice e quanto più possibile in linea con il mercato. Il salario annuo individuale viene stabilito in base a criteri riferiti alle funzioni e versato in dodici mensilità. Non è prevista una componente salariale variabile e non vengono applicati complessi sistemi di bonus. Le prestazioni supplementari sono trasparenti per tutti i collaboratori e vengono attribuite sulla base di principi. Per la prassi attuata in ambito salariale, nel 2016 la FINMA ha ottenuto il certificato SQS riconosciuto «Good Practice in Fair Compensation».

Prestazioni sociali

In caso di malattia o infortunio i collaboratori continuano a ricevere lo stipendio completo per dodici mesi e il 90 per cento dello stipendio per altri dodici mesi. I premi dell’assicurazione infortuni non professionali sono interamente assunti dalla FINMA. Il congedo di maternità dura 16 settimane, quello di paternità 10 giorni. Gli assegni di custodia e per la cura dei figli sono superiori alle disposizioni cantonali. Per ogni figlio viene erogato un assegno di custodia di 300 franchi al mese.

Previdenza professionale

I collaboratori della FINMA sono assicurati presso la fondazione collettiva PUBLICA in una propria cassa di previdenza contro i rischi di vecchiaia, decesso e invalidità. Il piano di previdenza si basa sul primato delle prestazioni. Come datore di lavoro la FINMA si assume la totalità dei contributi di rischio e, a partire dal 35° anno di età, versa elevati contributi di risparmio superiori a quelli paritetici.

Altri vantaggi

Tutti i collaboratori hanno diritto a un abbonamento generale delle FFS. Tra le altre prestazioni si annoverano i servizi gratuiti di consulenza e di intermediazione per la custodia dei bambini, la possibilità di un’alimentazione sana a prezzi convenienti in un ristorante interno per il personale, il contributo a diverse offerte sportive e la possibilità di detenere un conto presso la Cassa di risparmio del personale federale a condizioni vantaggiose. 

Sviluppo del personale e formazione

La FINMA promuove lo sviluppo personale e la carriera specialistica così come la formazione e il perfezionamento professionale a tutti i livelli e sovvenziona la formazione continua legata alle varie funzioni.