Informazioni sulla LSerFi

Servizio di registrazione

I consulenti alla clientela di fornitori di servizi finanziari non sottoposti alla vigilanza prudenziale in Svizzera devono ora iscriversi in un registro dei consulenti a norma della LSerFi. Il servizio di registrazione tiene il registro dei consulenti e verifica in particolare se i consulenti alla clientela hanno concluso le formazioni e le formazioni continue necessarie.

Il servizio di registrazione viene abilitato dalla FINMA.

I consulenti alla clientela ai sensi della LSerFi devono annunciarsi presso il servizio di registrazione entro sei mesi dall’entrata in vigore della presente legge per l’iscrizione nel registro.

Organo di verifica dei prospetti

Chi, in Svizzera, presenta un’offerta pubblica per l’acquisto di valori mobiliari o fa richiesta di ammissione al commercio di valori mobiliari presso una sede di negoziazione (secondo l’art. 26 della Legge sull'infrastruttura finanziaria, LInFi), deve pubblicare previamente un prospetto (secondo l’art. 35 LSerFi).

Il controllo dei prospetti (secondo gli artt. 35 segg. LSerFi) spetta a un organo di verifica che deve essere abilitato dalla FINMA.

Dopo due anni dall’entrata in vigore della LSerFi vengono applicate le relative disposizioni del titolo terzo. Il Consiglio federale può tuttavia prorogare il termine per determinati valori mobiliari, se ritenuto opportuno a seguito di una messa in esercizio tardiva dell’organo di verifica.

Avete domande?

Gli affiliati a un OAD possono rivolgere le loro domande all’OAD corrispondente.

Se avete domande da porre alla FINMA, saremo lieti di aiutarvi. Potete contattarci via mail all’indirizzo FIDLEG-FINIG@finma.ch o per telefono allo +41 31 327 98 88 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.00 alle ore 12.00).