Società di gruppo ai sensi della Legge sul riciclaggio di denaro

I gruppi bancari o di commercio di valori mobiliari possono provvedere direttamente alla sorveglianza degli IFDS che appartengono al proprio gruppo. A tale scopo devono procurarsi la relativa autorizzazione presso la FINMA.

Coloro che operano in veste di intermediari finanziari a titolo professionale devono affiliarsi a un organismo di autodisciplina (OAD) oppure ottenere l’autorizzazione della FINMA in qualità di intermediario finanziario direttamente sottoposto (IFDS). Successivamente al rilascio dell’autorizzazione da parte della FINMA, l’IFDS verrà sorvegliato per accertarne l’osservanza degli obblighi di diligenza nella lotta contro il riciclaggio di denaro.

Se tale IFDS fa parte di un gruppo bancario e di commercio di valori mobiliari, su richiesta può essere ammesso alla vigilanza di gruppi della FINMA, se dal canto suo il gruppo vigila sul rispetto dell’IFDS delle disposizioni rilevanti in materia di riciclaggio di denaro.

Condizioni per l’assoggettamento di un IFDS alla vigilanza di gruppi

La FINMA autorizza la richiesta di ammissione dell’IFDS di un gruppo finanziario alla vigilanza di gruppi, se l’IFDS:

  • svolge un’attività finanziaria rilevante ai fini del riciclaggio di denaro;

  • è iscritto come ditta commerciale nel registro di commercio o esercita la sua attività in virtù di un’autorizzazione ufficiale;

  • dispone di prescrizioni interne e di un’organizzazione che garantiscono l’osservanza degli obblighi derivanti dalla Legge sul riciclaggio di denaro;

  • lui stesso e le persone incaricate della sua amministrazione e gestione godono di buona reputazione e offrono la garanzia dell’osservanza degli obblighi derivanti dalla Legge sul riciclaggio di denaro;

  • riconosce che la FINMA può adottare nei suoi confronti provvedimenti ai sensi dell’art. 29 segg. LFINMA e dell’art. 20 LRD.

Durata della procedura

Generalmente la procedura di autorizzazione all’assoggettamento di un «IFDS di gruppo» alla vigilanza di gruppi dura circa tre mesi.

Contatto per eventuali domande

Sezione Autorizzazioni Banche (authorization@finma.ch)